Tradizioni
Tradizioni
Tradizioni
Tradizioni
Pro-Loco Fobello
Storia
Uomini Illustri
Tradizioni
Artigianato
Natura
Tempo Libero
Tempo Libero
Musei
Cartoline
Sentiermangiando
Contatti
Ospitalità
Servizi - Utilità
Meteo
Contatti
Come Raggiungerci
Link

TRADIZIONI

Il battesimo


Il battesimo a Fobello si svolge in modo davvero particolare: il bambino viene messo dentro ad una culla di legno intarsiato con fiori dipinti in rosso e in verde, poi si copre il piccolo con un lenzuolino e con un panno rosso su cui è ricamata in oro la frase:

"La natura sorride nei fiori, Dio nei bimbi".


Il bambino, benchè coperto, può tranquillamente respirare perchè il panno è sostenuto da un arco di legno. Dopo che si è coperta la culla in questo modo, si passano tre giri di ligam, il tipico nastro colorato tessuto a mano, intorno alla culla per la sicurezza del bambino.


La culla viene poi posta sulla testa di una ragazza in costume la quale la porterà in equilibrio sul capo, seguita dai genitori del piccolo, dai parenti e dagli amici, fino sotto al portico della chiesa, qui il bambino è preso in braccio dalla madrina e accolto dal prete che lo benedice; a questo punto si entra in chiesa per il rito religioso.

All'uscita della funzione la ragazza, con la culla in testa, compie tre giri su se stessa perchè il piccolo battezzato diventi un buon o una buona ballerina.

PANICCIA

COSTUME

BATTESIMO

TRADIZIONI